INTRODUZIONE

Iniziamo il nostro programma di corsi gratuiti con una breve introduzione al “Sim Racing”.

Per “Sim Racing” si intende la possibilità di gareggiare in pista (racing) con un auto virtuale all’interno di un software di simulazione. Il grado di realismo di questa esperienza dipende dalla qualità delle periferiche usate e dalla bontà del programma di simulazione di guida utilizzato.

Infatti, se usiamo una tastiera od un controller, l’esperienza di guida virtuale è piuttosto limitata ed equivale a quella di qualunque altro gioco emulativo (calcio, basket, sparatutto, etc.) indipendentemente dalla qualità del gioco di corse scelto. Se invece scegliamo un buon software di simulazione di guida e lo abbiniamo ad un volante motorizzato dotato di ritorno di forza (force feedback), ad una pedaliera con acceleratore, freno e frizione; poi, installiamo il tutto su un telaio robusto con seduta racing dedicata, allora l’esperienza di guida simulata diventa coinvolgente ed appagante. Se praticato con strumenti opportuni, il Sim Racing è così realistico da essere l’unico sport virtuale a richiedere le stesse competenze e capacità di base necessarie per la guida in una pista vera. Ecco perché negli ultimi dieci anni, tutti i piloti veri di varie categorie usano i simulatori per prepararsi alle loro gare. Inoltre, proprio questa stretta somiglianza con il Motorsport reale, è stato l’elemento decisivo per la scelta del “Sim racing” come una delle discipline sportive della nuova olimpiade virtuale.

Ciò premesso, è chiaro che per guidare bene in una pista virtuale sono necessari, oltre ad un buon simulatore (SIM), anche la tecniche di base per guidare un auto ad alte prestazioni in pista (RACING).

Chi è stato in un nostro “centro racing”, conosce già la qualità dei nostri SIMULATORI ed il livello di realismo che offrono.

L’obiettivo di questi corsi gratuiti è quello di offrire agli appassionati di Motorsport anche le competenze di RACING necessarie per guidare in modo corretto ed efficace in una pista virtuale. Chi sarà in grado di acquisirle e trasferirle nella guida al simulatore, avrà grandi soddisfazioni sia quando farà pratica da solo che quando gareggerà in compagnia di amici e conoscenti.

Cominciamo quindi il nostro programma di corsi individuando quali sono i pilastri fondamentali per guidare in modo efficace in un ambiente virtuale:

1] Un simulatore

2] La teoria di base della guida in pista

3] Un metodo di lavoro per perfezionarsi

4] Fare esperienza

Ovviamente, se siete dei professionisti della guida al simulatore o in pista, troverete il contenuto di questi corsi superfluo. Viceversa, se siete nuovi appassionati di qualunque età, oppure se volete migliorarvi, allora troverete questi corsi utili.

Negli articoli che seguiranno, approfondiremo uno per uno i pilasti fondamentali sopra elencati. Per renderli più interessanti inseriremo anche dei link a contenuti video presenti nel nostro canale YouTube “Drivegym tv”.

 

Partiamo!