Safety Rating

Dal 1° Novembre 2021 alle gare del Drive Gym si può partecipare solo se si ha un Safety Rating (SR) pari ad A o B.

I livelli previsti sono quattro: A,B,C,D.

Ad ogni livello corrisponde una certa gamma di “punti sicurezza” (PS) che indicano l’abilità del pilota ad evitare incidenti in gara.

  • Safety Rating A: da 30 a 39 punti sicurezza
  • Safety Rating B: da 20 a 29 punti sicurezza
  • Safety Rating C: da 10 a 19 punti sicurezza
  • Safety Rating D: da 0 a 9 punti sicurezza

Alla prima partecipazione, a qualunque pilota verranno assegnati 20 PS che corrispondono alla “Safety Rating B”.

Dopo ogni gara organizzata al Drive Gym, vengono assegnati o tolti punti sicurezza (PS) ai vari piloti sulla base dei loro comportamenti in gara.

Per l'assegnazione dei PS si useranno i replay della gara e le statistiche delle collisioni registrate nei nostri server.

E’ sempre possibile risalire da Safety rating C e D mediante ripescaggio dalle qualifiche.

PREMI:

  • Gara pulita: (priva di collisioni con altre auto, uscite fuori pista ed infrazioni di altra natura) + 5 PS
  • Giro più veloce in gara: + 2 PS

PENALITA’:

- 1 PS: 

  • Collisioni leggere con altra vettura sia laterali che posteriori (Collisioni che non alterano la posizione in gara dei due piloti e rallenta solo marginalmente la prestazione sul giro del pilota che subisce il colpo).
  • Fuori pista con 3 o 4 ruote senza guadagno di tempo

- 2 PS: 

  • Ostacolare la manovra di sorpasso dei piloti in arrivo se doppiati (bandiera blu).
  • Ostacolare un sorpasso in rettilineo dell’avversario cambiando più di 2 volte la propria posizione
  • Sorpassare un altro veicolo durante regime di bandiera gialla

- 3 PS: 

  • Urti contro le barriere esterne rientrando in pista per completare la gara.
  • Collisioni pesanti con altre vettura sia laterali che posteriori (collisioni che modificano la posizione in gara dei due piloti e rallenta significativamente la loro prestazione sul giro) dove Il pilota responsabile restituisce la posizione oppure, a seguito dell’urto, le posizioni restano invariate.
  • Non rispetto della posizione in qualifica durante il giro di formazione con restituzione della posizione in gara.
  • Taglio del circuito (3 o 4 ruote fuori tracciato) con guadagno di tempo senza rallentare.

- 5 PS: 


  • Collisioni pesanti con altre vetture sia laterali che posteriori (collisioni che alterano la posizione in gara dei due piloti e rallentano significativamente la loro prestazione sul giro) dove Il pilota responsabile NON restituisce la posizione. A titolo di esempio rientrano in questa categorie tamponate violente che buttano fuori l’avversario e “push to pass” ovvero situazioni dove il pilota che segue si getta in curva utilizzando l’auto dell’avversario che lo precede come “sponda” non curandosi delle conseguenze. **
  • Forzare un altro pilota fuori dalla pista. **  
  • Non rispetto della posizione in qualifica durante il giro di formazione senza restituzione della posizione in gara. **

** ATTENZIONE: Situazioni simili se particolarmente gravi e rilevate durante la gara, potrebbero comportare l’immediata esclusione del pilota responsabile.